Oggi ho partecipato alla cerimonia di intitolazione di un Parco Industriale in zona industriale a Bruno Frigo che si è svolta ad Albettone (VI).

Il Veneto è stato fatto grande da uomini che, con coraggio e visione, hanno costruito il benessere e lo sviluppo che conosciamo: Bruno Frigo era uno di questi uomini. Una persona che ho avuto personalmente la fortuna di conoscere, riconoscendone le doti umane ed imprenditoriali.

Presenti alla cerimonia con le autorità locali il figlio Mauro Frigo che, nel solco dell’orma paterna, oggi oltre ad essere un imprenditore riveste anche il ruolo di Presidente Confindustria del mandamento di Noventa Vicentina.

Apprezzo molto l’idea dell’intitolazione di un piazzale proprio nella zona industriale proprio nell’area industriale del Comune di Albettone dove Frigo crebbe e contribuì a far nascere altre aziende. Dobbiamo dare ai nostri luoghi, ad imperitura memoria, i nomi degli uomini che hanno contribuito a disegnare la nostra storia.