Un importante risultato per i lavoratori del comparto marittimo è stato raggiunto grazie alla proposta avanzata in IX Commissione della Conferenza delle Regioni e Province autonome dal collega Assessore Regionale al Lavoro della Regione Liguria Gianni Berrino: nel cosiddetto ‘Decreto Agosto’ è stata infatti finalmente introdotta un’indennità di 600 euro per i mesi di giugno e luglio che verrà concessa dall’INPS ai lavoratori marittimi.

Un primo passo nella direzione di dare una risposta concreta alle preoccupazioni di migliaia e migliaia di lavoratori in tutta Italia, e soprattutto di moltissimi marittimi stagionali arruolati a bordo dei grandi yacht.

Fratelli d’Italia si riconferma forza politica propositiva, che ha particolarmente a cuore le sorti delle imprese italiane e dei lavoratori, un mondo del lavoro che è stato spesso danneggiato – e non tutelato – dalle decisioni assunte dal governo nell’ambito di questa emergenza.